3d-cube3daccordion-arrowarrow-downarrow-listarrow-rightattachmentdevicedownload-docdownloademailfaxfood-beveragehexagonindustrialinfolayerslinklocationminimotor-logo-covernav-arrownetworkpackagingpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphoneshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittersharesocial-facebooksocial-instagramsocial-linkedinsocial-twittersocial-youtubetoolswork-with-us

Emmegi applica i motoriduttori DBSE di Minimotor alle sue gamme di punta

Ridotti al minimo i tempi di fermo macchina

I DBSE di Mini Motor trovano perfetto impiego sugli impianti dei settori Packaging, Food & Beverage, Labelling e Pharma, applicazioni che richiedono repentini cambi di velocità dei motoriduttori e, nella maggior parte dei casi, anche di formato. Operazioni eseguite con la massima precisione, grazie all’encoder assoluto magnetico multigiro 12 bit e con un risparmio di cavi e ingombri dovuto all’azionamento integrato. I motoriduttori DBSE con azionamento integrato e riduttore epicicloidale, sono comandati da un master Ethercat che, grazie alla funzionalità CSP (Cyclic Sincronous Positioning) implementata, possono muoversi in maniera indipendente o perfettamente sincronizzati, a seconda dell’esigenza della lavorazione.

Questo prodotto innovativo, appartenente alla serie di motoriduttori brushless di Mini Motor, è stato scelto da Emmegi per le sue gamme di punta sui centri di lavoro CNC a 5 assi “Satellite XTE” e “Comet R6 I”. Emmegi, fondata nel 1970 a Limidi di Soliera (Modena) da Giuseppe Caiumi, è leader mondiale nella progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi per la lavorazione di profilati in alluminio, leghe leggere, PVC e acciaio. Per la traslazione delle morse motorizzate dei centri di lavoro “Satellite XTE” e “Comet R6 I”, Emmegi ha scelto la nostra soluzione DBSE, servomotoriduttori ad azionamento integrato, comandati da un unico PLC attraverso un protocollo di comunicazione diverso per ogni casa produttrice. Comet R6, in versione “I”, viene utilizzato per la lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio.

Questo centro di lavoro dispone di morse motorizzate, le quali, in modalità pendolare dinamica, si posizionano in modo indipendente ed in “tempo mascherato” ai processi di lavorazione del mandrino nel campo di lavoro opposto, ciascuna attraverso un proprio motoriduttore DBSE.

Questo il principale vantaggio dell’applicazione dei nostri motoriduttori DBSE che, come già detto, sono stati scelti anche per la gamma Satellite XTE, centro di lavoro a 5 assi CNC a portale mobile, utilizzato per eseguire lavorazioni di fresatura, foratura, filettatura e taglio, su barre o pezzi di grandi dimensioni in alluminio, PVC, leghe leggere in genere e acciaio. Come per Comet R6 I, l’applicazione del DBSE di Mini Motor permette di utilizzare la macchina riducendone i tempi di setup e di posizionamento delle morse.

richiedi informazioni

(*) informazioni obbligatorie