3d-cube3daccordion-arrowarrow-downarrow-listarrow-rightattachmentdevicedownload-docdownloademailfaxfood-beveragehexagonindustrialinfolayerslinklocationminimotor-logo-covernav-arrownetworkpackagingpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphoneshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittersharesocial-facebooksocial-instagramsocial-linkedinsocial-twittersocial-youtubetoolswork-with-us

Mini Motor da più di 50 anni progetta e produce soluzioni innovative per l’automazione e il motion control.

A determinarne il successo sono i rapporti con i clienti: integrazione dei settori, alte performance ed elevata qualità del lavoro sono gli obiettivi raggiunti dalle aziende grazie alle collaborazioni con Mini Motor.

L'esperienza con BMR

Nell’ottica dell’Industria 4.0 si inserisce l’esperienza con BMR, che da più di 50 anni progetta e realizza macchinari e tecnologie dedicate al processo completo del fine linea, leader del settore ceramico.

Storicamente inserita in questo ambito e specializzata in trattamento e lavorazione di grandi lastre e piastrelle con attività di rettifica e bisellatura, BMR ha scelto l’applicazione tecnologica di Mini Motor per le sue macchine di rettifica di ultima generazione.

Tecnologia 4.0

Con l’introduzione della tecnologia 4.0 le regolazioni, prima attivate manualmente da un operatore, sono oggi rese possibili dall’ausilio di motoriduttori, che nel caso di BMR sono DBSE by Mini Motor. Infatti, la presenza dei motori brushless nel fine linea ha permesso a BMR l’acquisizione di notevoli vantaggi.

  • Le regolazioni delle macchine sono più precise e i motori DBSE consentono il rilevamento di dati statistici relativi alla reattività del macchinario stesso, garantendo una regolazione permanente.
  • Diminuisce il consumo, e quindi i costi, degli utensili diamantati, regolati in modo più preciso e performante.
  • Aumenta l’accuratezza dell’attività di rettifica nel momento in cui la squadratrice va a lavorare la piastrella appena ricavata dalla grande lastra.
  • Si incrementa la velocità di produzione e la percentuale della produzione di prima scelta.
  • In ottica di sostenibilità, diminuisce l’inquinamento grazie alla tecnologia a secco (che non prevede più lo smaltimento delle acque torbide).

Vantaggi concreti che hanno reso il binomio Mini Motor – BMR l’inizio di un lungo percorso ricco di successi.

richiedi informazioni

(*) informazioni obbligatorie